Sito SEO Friendly: deve avere una buona struttura

In Strategia Social Blog by Anna Paci0 Comments


sito seo friendlyOgni sito ha una “struttura”. Puó essere rigorosa e snella, o può essere un miscuglio disordinato di pagine. Se si è attenti alla struttura del sito, si crea un sito che apparirà nella ricerca.
Lavorando sui siti sono rimasta sorpresa di quanto spesso la struttura del sito sia trascurata. Da un lato, si tratta di uno degli aspetti più cruciali della performance SEO, ma d’altra parte, alcuni webmaster non capiscono che cosa significa avere una struttura del sito che migliori la SEO.
Un sito ha una buona struttura se, tolti i colori, i font, la grafica, le immagini e lo spazio bianco, resta un buon progetto per l’esperienza di navigabilità dell’utente.
La mente umana anela equilibrio cognitivo e vuole essere in grado di mettere insieme pezzi logicamente, trovare le cose che si aspetta e quello che sta cercando. Solo una struttura logica del sito è cognitivamente soddisfacente per gli utenti.

Più il sito attrae l’utente più piace ai motori di ricerca. L‘algoritmo di Google utilizza le informazioni di chi cerca per il posizionamento del tuo sito. Se un sito ha un CTR  basso e poco tempo di permanenza , non sarà nella SERP. Al contrario, quando un utente trova un sito che piace, vale a dire un sito con grande struttura logica-intuitiva, si fermerà a consultarlo ed eviterà l’effetto rimbalzo. Una struttura in grado di ridurre la frequenza di rimbalzo e di migliorare i tempi di sosta, porterà un buon posizionamento.

Un buon sito ha bisogno di sitelink.
Sitelink è l’elenco nella pagina principale del tuo sito per orientare l’utente, questo porta un enorme vantaggio SEO. Aumenta la navigabilità del sito fornendo informazioni, fa crescere la reputazione del sito, la fiducia degli utenti, aiuta a dominare SERP, ad aumentare la percentuale di clic, e riduce la dispersione.

Se la struttura del sito è povera è molto probabile che non potrà mai ricevere collegamenti da altri. L’assenza di sitelink potrebbe penalizzare il traffico e l’aumento delle conversioni.

Una buona struttura significa una migliore scansione.
Googlebot, l’agente segreto del signor Google rileva i contenuti indicizzandoli in modo da restituirli nei risultati di ricerca. Migliore è la struttura del sito, più facilmente potrà accedervi e indicizzare il contenuto.

In effetti, si potrebbe sostenere, che senza una buona struttura del sito e buoni contenuti non avrete mai successo SEO.


Leave a Comment